Ex Mauri e Pisacco? Mmm…

Oggi vi racconto di due ristoranti dove volevo andare da molto tempo, che finalmente ho provato, ma che mi hanno lasciata a tratti un po’ perplessa.
Entrambi particolari nel loro genere, Pisacco (Brera) ed Ex Mauri (Isola) sono molto diversi, ma accomunati da un certo senso di non completa soddisfazione che mi hanno lasciato (seppur senza dubbio Pisacco merita di più e forse anche una seconda visita).

Pisacco Milano

Partiamo da Pisacco: ambiente pazzesco, stupendo. Il bancone per gli aperitivi al piano di ingresso è bellissimo, così come le pareti disegnate, le luci rossastre e l’arredamento molto post moderno. Poi si scende al piano di sotto, quello proprio adibito a ristorante e l’atmosfera è molto elegante, minimal, ma bella, di quelle che ti fanno stare bene – bello pure il bagno, con tanto di schermi tv, tanto per dire. Grandi vetrate con una sorta di giardino fuori danno molta luce al locale, illuminato ad arte per rendere l’atmosfera molto intima. Il personale è gentilissimo, proprio nulla da dire, preparato e cortese. Il menu è interessante, non ha una scelta così vasta di piatti, ma particolare. La carta dei vini è buona, ma i prezzi sono alti, molto alti. Credo che il nostro conto (50 euro circa a testa) sia lievitato proprio a causa della bottiglia di vino che abbiamo bevuto, anche se una delle più economiche. Devo dire che il cibo è buono, ho mangiato tutto di gran gusto, antipasto, primo e dessert. Tutto piacevole, ma forse mi aspettavo qualcosina di più – non ho provato però il mitico hamburger di Andrea Berton (dovrò quindi rimediare la prossima volta). Consiglio comunque questo posto per una cenetta a due perché l’ambiente è quello giusto, intimo, non confusionario e d’effetto.

Pisacco, il bar

Pisacco, il bar

Pisacco, il ristorante

Pisacco, il ristorante

Pisacco
restaurant & bar
Via Solferino 48
20121 Milano
Aperto dalle 12.00 alle 15.30 / dalle 19.00 alle 01.00
( la cucina è aperta fino alle 23.00 )
Lunedì chiuso
T. +39 02 91765472
info@pisacco.it

Ex Mauri invece mi ha un po’ deluso. Ero molto incuriosita perché dal sito sembra davvero un ambiente “vecchia Milano” di quelli che difficilmente si trovano in giro, anche se poi in realtà è più piccolo e meno “wow” di quello che mi immaginavo (sempre per il mio personalissimo gusto). Il menu è ricco, variegato, al punto che ho fatto fatica a scegliere. Alla fine ho optato per un antipasto di capesante (troppo pan grattato soffocava le troppo piccole capesante), un primo alle acciughe (senza lode e senza infamia) e una creme brulé (totalmente anonima). Nessun merito alla cucina purtroppo che non ha convinto me, ma nemmeno il mio accompagnatore che ha scelto cose diverse, ma comunque poco entusiasmanti. Interessante comunque il locale, arredato con cura (molto belle le insegne affisse in giro), ma non particolarmente gentile il personale e il conto davvero poco felice: più di 40 euro a testa per una cena che ne valeva molto meno.

Ex Mauri Milano (foto The Chic Fish)

Ex Mauri Milano (foto The Chic Fish)

Ex Mauri – Osteria Tradizionale
Via F. Confalonieri, 5
20124 Milano
Telefono: +39 02.6085.6028
chiuso sabato mezzogiorno e domenica

Tirando le somme: Pisacco promosso, Ex Mauri.. per me è no.

Annunci

Un pensiero su “Ex Mauri e Pisacco? Mmm…

  1. Pingback: Andrea Berton @Simposio del Gusto | FraAndTheCity

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...