A 36 ore dalla finale

Se c’è una edizione di X Factor che ho seguito bene, direi proprio che è questa quinta. Era dai tempi in cui i Bastard Sons of Dioniso accendevano il palco e gli animi del mio ex gda (gruppo di ascolto), quello del master che comunque non scorderò mai come il primo amore, che non mi facevo prendere così dalla competizione. Quest’anno, sin dalla prima puntata, sono rimasta incollata al televisore sempre in compagnia della stessa formazione: Giuseppe, Massimo, Franca, Daniele e poi Chiara, Alessandro e Claudia, ognuno con le sue preferenze. Fin dall’inizio abbiamo tutti però indifferentemente amato Antonella (della categorio over 25 di Arisa) che, da vera maschia, si è trasformata in donna e artista completa puntata dopo puntata. Inevitabile quindi tifarla anche in finale. Controverso invece il percors de I Moderni, gruppo di Elio, che davamo per spacciati fin da subito e invece sono arrivati a un passo dalla vittoria. Molto bello il loro inedito, Non ci penso mai, dei Two Fingerz e Tafuri, seppur molto simile a camzoni già sentite, è vincente, ma il loro trionfo è improbabile. Franceschina rock è alle calcagna e, appunto, Antonella è veramente forte. Un peccato non ci sia arrivata anche Nicole in finale, secondo me molto talentuosa e con un inedito davvero commerciale e commerciabile, Sarà Possibile. Anche quello di Francesca, cantante under 25 di Simona Ventura, non è male, Distratto, scritto da Elisa. Bello il testo, non scontato almeno. Particolare anche quello di Antonella, un po’ meno fruibile forse: Cuore scoppiato di Luca Marino. Insomma una bella lotta…
Apprezzabile anche un’iniziativa che accompagna questa finalona: l’asta benefica che su Ebay apre oggi, fino al 7 gennaio, dove è possibile acquistare molti degli oggetti e accessori visti indosso a giudici e concerrenti di questa edizione. Dalle vestaglie delle Cafè Margot indossate durante un’esibizione sul palco, agli orecchini di Arisa, le scarpe di Jessica, le tazze dei giudici e i completi di Alessandro Cattelan (grandissimo presentatore) e di Elio. Il tutto per finanziare la Scuola Media Statale di Via Vivaio a Milano, specializzata in percorsi musicali sia per non vedenti che per normodotati, unica scuola in Italia, tra le tante a indirizzo musicale, a prevedere l’insegnamento dello strumento per tutti gli alunni. Insomma l’ennesimo e buon incentivo alla musica. E ora attendiamo questa finale e che vinca chi se lo merita!

Queste le canzoni che ascolteremo:

I Moderni:
Manche Duetto: Heaven con Emeli Sandé
Manche Inedito: Non ci penso mai (Two Fingerz – Tafuri)
Manche Best of: Diamonds are a girl’s best friend (Nicole Kidman) / Fuck you (Cee Lo Green) / Judas (Lady Gaga)

Antonella:
Manche Duetto: Come si cambia con Fiorella Mannoia
Manche Inedito: Cuore scoppiato (Luca Marino)
Manche Best of: What else is there? (Royksopp) / Strict Machine (Goldfrapp) / Morirò d’amore (Giuni Russo)

Francesca:
Manche Duetto: La tua ragazza sempre con Irene Grandi
Manche Inedito: Distratto (Elisa – Casalino)
Manche Best of: Someone like you (Adele) / House of the rising sun (The Animals) / Whole lotta love (Led Zeppelin)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...