Mark Zuckerberg Uomo Dell’Anno 2010

Mr. Facebook, all’anagrafe Mark Elliott Zuckerberg, americano appena ventiseienne con un patrimonio netto stimato attorno ai 7 miliardi di dollari, è Uomo dell’Anno 2010. È suo, infatti, il titolo di Person of the Year 2010, assegnato dal prestigioso newsmagazine statunitense TIME. Nonostante i lettori però, attraverso un sondaggio lanciato dal direttore Richard Stengel, avessero decretato la vittoria a un altro web man: l’australiano Julian Assange l’inventore di WikiLeaks, il riconoscimento va a Zuckerberg. Il direttore di Time Stengel motiva così la scelta definitiva: “Sono due facce della stessa medaglia, entrambi esprimono un desiderio di trasparenza. Ma mentre WikiLeaks attacca le grandi istituzioni attraverso una trasparenza involontaria con l’obiettivo di depotenziarli, Facebook dà la possibilità agli individui di condividere volontariamente informazione. Con l’idea di dare loro più potere”. Nell’articolo si legge poi: ”Zuckerberg fa parte dell’ultima generazione di esseri umani che si ricorderà la vita prima di internet, seppur di poco”.

Annunci

Un pensiero su “Mark Zuckerberg Uomo Dell’Anno 2010

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...